Warning: Creating default object from empty value in /home2/ab55663/public_html/wp-content/themes/editorial/functions/admin-hooks.php on line 160

Così, vivono anni e anni….

C osì, vivono anni e anni. Quando saranno diventati adulti, non avranno conosciuto altro che i Piani di Centa, la Guglia, le Rùpole, Murmari e Conca di Triemi dove, di-cono gli anziani, nei tempi antichi riposò una notte Guer-rino il Meschino. Grandi, dopo il servizio militare o perché stanchi di guardare le capre del padre, cercheranno lavoro per conto proprio, andranno a scavare il ciocco per le bozze di pipa che viene pagato anche a mille lire il quintale. Risparmieranno, poi si sceglieranno una donna ed apriranno famiglia. Se non avranno la casa, se la costruiranno in po-chi giorni, con blocchi di tufo o di cemento: un paio di stanzette e finestre piccole quanto perché ci entri un filo di luce. I primi giorni, la casa è pulita, poi il fumo la scurisce e pur essa sembra lì da mill’anni.



A proposito di Sharo Gambino

Vai al libro di Sharo Gambino
avatar

Ancora nessun commento.

Replica